La street art in crowdfunding

A Roma la prima opera di Street Art in crowdfunding. Uno stencil di Sten&Lex dipinto su una torre di 27 metri metri, ha ricevuto 10mila euro per essere realizzato. E’ la prima volta in Italia
stenlex 

“È la prima opera di Street Art partecipata in Italia”, scrive Alessioni Nisi, su Startup Italia:
“Grazie ad un’operazione di crowdfunding di successo. Servivano 10 mila euro per gli artisti, per impalcatura, per gli operai, la stampa delle serigrafie, per le spese dell’assicurazione, di gestione e quelle bancarie. Servivano 10 mila euro per portare l’arte contemporanea sulla facciata di via Caffaro, nel cuore della Garbatella, a Roma con un mega stencil di 27 metri”.

“C’è voluta un’operazione di crowdfunding su Eppela per riportare l’arte a Garbatella. ‘First Crowd-funded Mural’ titola il sito www.streetartnews.net” – Alessio Nisi.

(Continua la lettura su Startup Italia!

In foto l’opera di Sten&Lex, inaugurata il 18 gennaio, in via Caffaro a Roma

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...