Un anno dopo la strage dei minatori

Era il 16 agosto del 2012. Nel corso di uno sciopero a Marikana, in Sudafrica, la polizia aveva aperto il fuoco sparando contro i minatori, che stavano avanzando in corteo con dei bastoni in mano. Ci furono 34 morti e 78 lavoratori feriti.

Un anno dopo, sul luogo del massacro, i minatori hanno ricordato i loro colleghi uccisi. Per rispetto verso le famiglie, le autorità non hanno schierato forze di polizia a presidiare la manifestazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...