Matrimonio a Taksim

La polizia turca ha interrotto e disperso la folla con gli idranti durante i festeggiamenti per un matrimonio di una coppia di giovani, che si sono sposati al parco Gezi di Istanbul. 

Nuray Cokol, infermiera di 32 anni e Ozgur Kaya, elettricista di 34 anni, sono convolati a nozze dentro il parco Gezi, diventato il simbolo della protesta per la liberà di espressione in Turchia, dove l’occupazione durante il mese di giugno ha dato vita al movimento di protesta Occupy Gezi.

Gli invitati al matrimonio erano veterani delle proteste iniziate il 31 maggio e finite con la repressione della polizia. Tanti  si sono ritrovati dopo i giorni delle manifestazioni, per celebrare la coppia di sposi. Quella che la stampa turca ha chiamato “Storie d’amore della primavera in Turchia”.

“Lunga vita alla resistenza, lunga vita all’amore” intonavano i partecipanti prima di essere dispersi con gli idranti dagli agenti di polizia, intervenuti con gli idranti, riporta l’Afp.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...