Memorie Urbane

Un’altra donna forte e indipendente di Alice Pasquini. Le creature selvagge dipinte da Faith47. Gli astronauti di DALeast e le geometrie di Moneyless. Le porte sul nulla di Sbagliato. Le ragazze misteriose di Hyuro. Ci saranno anche Lucamaleonte, Malabrocca, Martina Merlini, Domenico Romeo, Sam3. Dodici grandi artisti per Memorie Urbane il festival della street art, che si svolge a Gaeta e Terracina, in provincia di Roma.

Per questa seconda edizione il festival romano, promosso da Turismo Creativo, si svolgerà in due città con “l’intento di avviare un progetto – spiegano gli organizzatori – che possa coinvolgere un sempre maggior numero di nuclei urbani del litorale laziale” per riqualificare aree abbandonate o dimenticate, con l’arte urbana.

Fino al 30 maggio gli artisti si alterneranno a dipingere per Gaeta e Terracina, “animando luoghi e superfici non convenzionalmente legati alla ricezione di interventi artistici e vivacizzando culturalmente le due città”. Si potranno così vedere all’opera artisti che dipingono in giro per il mondo, con altri appuntamenti come workshop tenuti dagli stessi street artist, una conferenza sull’Urban Art ed eventi serali.

Per gli ultimi due weekend ci saranno gli artisti Alice Pasquini e Lucamaleonte (9-15 maggio), Faith47 e DALeast (16-20 maggio). Per il fine settimana di chiusura: Borondo, Sam3 e Sbagliato.

(In foto l’opera di Alice Pasquini a Terracina / credit Photo Lorenzo Gallitto – The Blind Eye Factory

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...