Il senato boccia la legge sulle armi

Il progetto di legge voluto dal presidente Barack Obama per cambiare la legge sulle armi è stato bocciato in senato. Le misure prevedevano tra l’altro l’estensione dei background checks, i controlli sui precedenti penali, per chi acquista e vende armi negli Stati Uniti.

Le dichiarazioni di Obama dopo il voto del senato statunitense, nel video dell’Ap“Oggi è una giornata vergognosa per Washington. Ma non è finita qui. La mia amministrazione farà di tutto per proteggere la nostra comunità dalla violenza delle armi”, ha detto il presidente. Il New York Times, in un editoriale molto critico verso il voto del senato: “Per 45 senatori, la carneficina alla scuola Sandy Hook è una tragedia dimenticata. I 270 statunitensi che muoiono ogni giorno a causa delle armi da fuoco non sono un problema da risolvere. E l’inevitabilità del prossimo massacro non va impedita”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...