Città sotto le stelle

Come sarebbe il cielo della città di notte, senza le luci elettriche? Darkened cities è un progetto del fotografo francese Thierry Cohen. L’idea a cui lavora da tre anni, è quella di raffigurare le più grandi metropoli del mondo di notte, come se non esistessero le luci elettriche e l’inquinamento.

Rio de Janeiro 22° 56’ 42’’ S 2011-06-04 lst 12:34

Thierry Cohen è nato a Parigi nel 1963. Nel 1985 ha iniziato la carriera da fotografo, diventando uno dei pionieri nell’utilizzo del digitale. Il suo metodo è quello di fotografare le maggiori città del mondo annotando l’ora precisa, l’angolazione, la latitudine e la longitudine del luogo in cui si trova l’obiettivo. Calcolando lo spostamento dell’asse terrestre, fotografa lo stesso cielo stellato nei deserti, e in altri luoghi senza traccia di inquinamento luminoso. In questo modo, riesce a sovrapporre le due immagini. Il risultato permette di vedere il cielo stellato sopra le metropoli. In un’unica immagine emerge il paesaggio urbano, sotto tutte le stelle che ci siamo persi a causa delle luci moderne.

La Danziger gallery di New York esporrà Darkened cities fino al 4 maggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...