Sul treno merci

Come “On The Road” ma sui binari della ferrovia d’America. A 18 anni ha lasciato tutto ed è partito per vivere sui vagoni dei treni merci. Un’avventura che è durata cinque anni, attraversando cinquantamila miglia degli Stati Uniti. Mike Brodie, in questo lungo viaggio, si era portato una macchina fotografica. L’insieme degli scatti di quel periodo adesso è raccolto nel libro A Period of Juvenile Prosperity, pubblicato dalla casa editrice Twin Palms.

“Andare in giro per il paese come Hack Finn, è una cosa molto Americana da fare” ha raccontato il fotografo nato nel 1985 in Arizona, in un’intervista al Guardian, in cui racconta di come all’epoca, finito il liceo, ha lasciato il lavoro part-time per “cavalcare” illegalmente il suo primo treno.

La somma delle luci della città proiettava la mia ombra attraverso i boschi della penisola della Florida. In quel momento, stavo cavalcando il treno merci per la prima volta. – Mike Brodie

“Avevo bisogno di trovare da solo me stesso – scrive Brodie, nella prefazione del libro -. Due settimane dopo ero partito, per assistere a come lasciavo la mia testimonianza al nuovo mondo, soprattutto al tramonto, sul fare della sera, quando vedevo che la somma di tutte le luci della città proiettavano la mia ombra attraverso gli alberi della penisola della Florida. In quel momento, stavo cavalcando un treno merci per la prima volta. E presto, quello che era iniziato come un viaggio alla scoperta di me stesso, si è trasformato in una sorta di chiamata ad un casting in cui scattare fotografie ai miei nuovi amici e compagni di viaggio”.

Le foto sono in esposizione alla galleria Yossi Milo di New York.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...