Il diario sui muri di Atene

“La street art è un diario sociale su uno schermo pubblico”. Questo è il messaggio che si trova all’ingresso del sito dell’artista greco Bleeps.gr, che con i suoi murales sta raccontando quello che avviene ogni giorno in Grecia. “Greece Next Economic Model” dice la didascalia del murales con la ragazza che sfila precariamente su un gamba sola, sopra una passerella dipinta di blu, in piazza Koumoundourou ad Atene.

Sui muri della capitale è comparso Achille con le stampelle e il tallone ingessato, il Discobolo che lancia lontano il simbolo della pace e Venere, la dea della fertilità, con addosso un’austera cintura di castità. La mitologia viene usata per raccontare l’austerity dei nostri giorni.

C’è anche una bambina che lancia una stella nel cielo fatto con i colori della bandiera dell’Europa nell’arte urbana di Bleeps.gr, che è diventata sempre di più anche una forma di “artivismo”. Perché con le opere di street art, il giovane artista, sta denunciando attraverso i muri quello che sta accadendo nel suo paese e quello che stanno vivendo i greci in questo momento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel documentario “Loquitur Muros” girato da Bleeps.gr per le strade della capitale, l’artista racconta di come traduce quello che vede nei murales che dipinge in città. Si vede come vivono quelle persone, che sono ritratte in quei graffiti. Nelle sue incursioni urbane vengono descritti i giovani greci diventanti migranti in Europa, c’è un ragazzo che sostiene un cartello con scritto “Immigrant” e un altro che tiene un pezzo di cartone con la scritta “Hopeless”, speranza. Tutta la Grecia di chi si trova senza una casa, degli scontri in piazza Syntagma, della disoccupazione e della fame, è descritta nei murales di Bleeps.gr. Un mosaico di immagini che formano un viaggio sui muri, usati per diventare uno specchio che riflette quello che sta accadendo adesso in Grecia.

Annunci

2 pensieri su “Il diario sui muri di Atene”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...