Sincronia fuori tempo

Sembra incredibile ma accade davvero, lo si può vedere dopo circa due minuti. Un insieme di 32 metronomi, disposti su un piano oscillatorio, vengono attivati in momenti diversi. Dopo poco tempo il ritmo inizia a sincronizzarsi perché i metronomi entrano in fase, per le vibrazioni che producono sul piano flessibile su cui sono appoggiati. L’esperimento, messo online dal laboratorio giapponese Ikeguchi, serve per visualizzare la concezione della relatività del tempo secondo la concezione della fisica moderna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...