“We are legion” La storia di Anonymous

In principio c’erano gli hacker di Cult of the dead cow e Electronic Disturbance Theater e i siti come 4chan. Le azioni di cyberattivisto che si decidevano attraverso quei forum, hanno portato fino alla formazione di un collettivo con un ruolo chiave nella primavera araba e  nelle proteste di Occupy. In poco tempo gli hacktivists di Anonymous sono diventati un movimento.

We are legion: the story of the hacktivists è il fim che ricostruisce e racconta la storia del collettivo di hackers Anonymous, che sarà presentato in anteprima italiana il 5 ottobre al Festival di Internazionale a Ferrara.

Il documentario spiega l’evoluzione del gruppo di cyberattivisti, nato attraverso un forum e diventato poi riconoscibile in tutto il mondo per l’utlizzo della maschera di “V for Vendetta”. Dagli attacchi DDoS diventati la firma del collettivo, con le incursioni nei diversi siti, fino a dare una dimensione al movimento attraverso le interviste agli hacker, agli attivisti e agli esperti come Gabriella Coleman, docente e ricercatrice, che conosce a fondo il mondo di Annoymous. Qual è l’età media degli attivisti? Che lavoro fanno, quanti sono e da dove vengono? Come comunicano e quando sono diventati un movimento su scala globale? Le risposte si trovano nel documentario della durata di 91 minuti diretto dal regista Brian Knappenberger, in cui si ripercorrono gli attacchi ai siti si Scientology, gli interventi di Anonymous durante la primavera araba in Egitto e in Tunisia e il supporto a WikiLeaks.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...