Tomorrow

Nella foto di copertina del film c’è lei col pancione scoperto e lui che ascolta cosa combinava il loro bambino quando doveva ancora nascere. La coppia di artisti fondatori del collettivo Voina, tra vita in clandestinità, giorni in carcere e attacchi irriverenti a colpi d’arte contro lo stato di polizia in Russia, devono anche crescere loro figlio Kasper. Un documentario diretto da un campione di pattinaggio artistico sul ghiaccio, adesso racconta loro storia.

Negli stessi giorni in cui si attende il processo d’appello alle tre Pussy Riot, rinviato al 10 ottobre, condannate per aver suonato in una chiesa a Mosca, esce in anteprima italiana il film sul colletivo di artisti Voina (“guerra” in russo) che verrà presentato in occasione del Festival di Internazionale di Ferrara. Un documentario della durata di 91 minuti realizzato dal regista Andrej Gryazev, 27 anni, campione russo del pattinaggio su ghiaccio, che aveva a disposizione un budget di 2mila dollari per ultimare il film.

“Tomorrow”, il titolo in russo è Zavtra, racconta della vita di Oleg Vorotnikov (noto come Vor) e Natalia Sokol (chiamata Koza) che sono considerati i fondatori del collettivo Voina. La giovane coppia vive assieme al loro figlio Kasper, che ogni tanto chiede alla mamma: “Dov’è papà?”, in prigione gli risponde Koza. Nel mondo dell’arte hanno suscitato entusiasmo e ammirazione, fino a divenire co-curatori dell’ultima Biennale di
Berlino dal tema arte e politica.

Il documentario racconta dell’arte urbana del collettivo Voina, che ha lo scopo di denunciare lo stato di polizia in Russia e si esprime anche attraverso il ribaltamento di un’auto della polizia e il disegno di un fallo fosforescente di 65 metri che ricopriva per intero il ponte di San Pietroburgo.

c.z

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...