16 anni

Non puoi sognare a sedici anni. Tre bombole di gas collegate ad un timer, nascoste dietro un cartellone pubblicitario, hanno ucciso Melissa e ferito gravemente le sue amiche e compagne di scuola.

In Italia le idee si estirpano a colpi di pistola e di bombe. Le idee fanno davvero terrore. E una ragazza di 16 anni, è l’idea di un futuro. Annientato da un’esplosione. La gente è scesa in piazza, dopo quello che è accaduto sabato mattina alle 7.50 del 17 maggio, davanti alla scuola di Brindisi. Perché è accaduto. Sta accadendo.

Io urlo per resistere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...