Ho servito il popolo cinese

Per cominciare. Se vuoi diventare giornalista del Quotidiano del popolo, il giornale del Comitato centrale cinese, devi essere raccomandato. «Non è esattamente la raccomandazione che intendiamo noi, piuttosto un’assicurazione: qualcuno che garantisca della tua correttezza politica».

La giornalista Emma Lupano, 33 anni, docente a contratto di Lingua e cultura cinese all’Università Statale di Milano, è la prima professionista italiana ad aver lavorato in quello che fu il quotidiano di Mao. Lo stesso che, nelle piazze d’Italia, passava tra le mani degli studenti, qualche anno fa. Oggi la sua esperienza è raccontanta in un libro: Ho servito il popolo cinese, pubblicato da Francesco Brioschi Editore. L’appuntamento con l’autrice e la sinologa Alessandra Lavagnino è sabato (ore 16.45 Sala Professionali) al Lingotto.

Emma Lupano, il suo libro è ricco di anedotti interessanti: il primo articolo che ha scritto per il sito online del People’s Daily è stato in mano al caporedattore per una settimana…
Prima di mettermi a scriverlo ne avevo già discusso con il capo per due ore. L’argomento era assolutamente innocuo – la crisi dei 30 anni – ma è andata così: sette giorni di attesa per vederlo in pagina.

Leggi l’intervista di Davide Lessi pubblicata, su La Stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...