Street cinema


TAPERART» 

I lampioni della città di notte proiettano immagini fatte di nastro adesivo. A Lisbona, Madrid, Parigi e Londra. I ritratti di persone e ricordi. Due amanti che si abbracciano nel sedile di un taxi. Il ritratto di una ragazza che si illumina sotto la cattedrale di Notre Dame.

Delle diapositive che appaiono appena si fa sera e si accendono le lanterne urbane. L’insieme dei fotogrammi, in una mappa che copre quasi tutta l’Europa, compongono il film dei ritratti di Max Zorn street artist con base ad Amsterdam. Un artista che compone le sue opere utilizzando nastro adesivo, che scolpisce intagliandolo con un scalpello e un bisturi chirurgico. L’artista, che fa parte del movimento di tape art, ha concluso i suoi ultimi due viaggi a Lisbona e Madrid.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...