#OccupyCongress #J17

Da Zuccotti Park al Congresso Usa. Centinaia di persone del movimento Occupy hanno manifestato, martedì a Washington, davanti alla sede del Congresso degli Stati Uniti, alla casa Bianca, alla sede della Corte Suprema e ad altri edifici del governo federale. In rete #OccupyCongress e #Jan17.

I manifestanti, a partire dalle nove di mattina, si sono radunati sul prato per protestare. Da Zuccotti Park e Wall Street, icona finanziaria globale, alla sede del potere degli Usa. Durante le proteste un esplosivo – probabilmente una bomba fumogena – è stata lanciata oltre la recinzione della casa bianca e le forze di polizia stanno indagando per riconoscere i responsabili.

Il Post I manifestanti reggevano cartelli con scritto «Voi di sinistra rassegnatevi, i democratici ci hanno venduti», «Il congresso è in vendita» e «Banksters (una fusione tra banchieri e gangster) d’America» e protestavano contro l’influenza delle grandi società sui parlamentari, definiti corrotti e troppo legati alle grandi banche di Wall Street. I manifestanti di Occupy accusano infatti il governo di “aver venduti i nostri diritti e il nostro futuro all’un per cento” di ricchi e privilegiati. La protesta si è svolta il giorno dopo la pubblicazione di un sondaggio condotto dal Washington Post secondo cui l’84 per cento degli americani è insoddisfatto del lavoro dei parlamentari.

Occupy Congress #J17 ~ in pictures · SamMann4 · Storify.

Annunci

Un pensiero su “#OccupyCongress #J17”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...