La voce dei cittadini stranieri a Padova #Anordestdiche

Padova non è per niente un muro. Se provate ad andare al parco Iris al pomeriggio, ci sono ragazzi tunisini, romeni, marocchini, albanesi e ragazzi padovani. Sono tutti italiani. Parlano con marcato accento veneto. Si trovano a giocare a calcio, poker e a fumare nel dopo scuola. a due anni in Italia, studia Scienze Politiche all’Università, ha saputo conquistare la fiducia di 12 dei 16 membri della consulta extracomunitari di Padova. Egi Cenolli, 25 anni  di Tirana, è la nuova presidente della consulta. Ovvero, la persona che dovrà confrontarsi in consiglio comunale con i politici “nostrani”, scrive Luca Barbieri su #Anordestdiche.

Leggi la storia della Consulta per stranieri a Padova di #Anordestdiche 

Annunci

Un pensiero su “La voce dei cittadini stranieri a Padova #Anordestdiche”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...