Storify crea una storia, un nuovo social network

Storify, crea una storia. Nuovo modello di social network (ancora in modalità beta). E’ l’idea del giornalista americano, Burt Herman, che ha lavorato per 12 anni per Associated Press. Storify consente ai suoi membri di estrarre contenuti dalla Rete (Facebook, Twitter, YouTube, Flickr etc.) e assemblarli all’interno di un unico flusso narrativo per creare un racconto.

“Altri servizi, prima di Storify, come Curated.By e Keepstream, erano andati nella stessa direzione, ma se il loro servizio oggi si concentra sostanzialmente sulla selezione di messaggi di Twitter da collezionare e condividere all’interno di un unico contenitore (modello del social media curation tool), Storify mira ad allargare invece l’azione su tutte le risorse della Rete e a supportare la generazione di un messaggio più articolato” scrive Ugo Guidolin, professore dell’università di Padova, nell’articolo Storify: the future of media?

Annunci

Un pensiero su “Storify crea una storia, un nuovo social network”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...